Stress – Ansia

Counseling ad approccio Gestaltico integrato

Cos’è il Counseling?

Il Counseling è una relazione di aiuto, di supporto, di accoglienza e di motivazione, che può essere utile in momenti difficili della propria vita.

Il Counseling propone visioni nuove a vecchi schemi, mobilizzando risorse ed energie dimenticate ed inconsapevoli.

Il Counseling ti “ri dà” gli strumenti che avevi già in mano, un po’ come quando ostinatamente non trovi le chiavi che hai in tasca e ti serve solo ritornare ad avere consapevolezza di ciò che già hai.

Chi è il Counselor
Il counselor è un professionista della relazione di aiuto, con una “tradizione” ormai consolidata nel mondo anglosassone e statunitense.
Il counselor è colui che offre il suo tempo, la sua attenzione interessata, professionale e partecipativa, nonché il suo rispetto, a chiunque si trovi in una condizione di difficoltà, incertezza e senta la necessità di chiarificare alcuni aspetti di sé, anche in rapporto all’ambiente che lo circonda.
È un esperto di comunicazione e relazione, in grado di facilitare un percorso di autoconsapevolezza nel cliente, affinché trovi dentro di sé le risorse per aiutarsi.

Aiutare gli altri ad aiutarsi è, infatti, una delle funzioni principali del counselor.
Egli esprime una grande fiducia nelle risorse dell’essere umano e quindi favorisce l’autostima, proprio perché trasmette questo senso di fiducia nelle risorse del cliente.
Non si sostituisce mai alla persona che aiuta e gli restituisce la responsabilità di prendere le proprie decisioni, pur comprendendolo.
Il counselor si occupa di situazioni che riguardano l’area del benessere, in cui la necessità è quella di potenziare i punti di forza, nel momento in cui una persona si trovi in difficoltà. Si focalizza sul “qui e ora”, sulla problematica del presente.
Le finalità di intervento sono il supporto, l’orientamento, lo sviluppo dell’autonomia decisionale e il training di abilità specifiche.

Contattami per sapere cosa posso fare per aiutarti nella gestione del tuo problema!